Antifurto villetta bifamiliare

Antifurto villetta bifamiliare 4.70/5 (94.00%) 3 voti

Salve,

vorrei sapere che tipo di impianto consiglia per la mia abitazione così composta:

villetta bifamiliare a due piani con giardino. Preciso che c’è la predisposizione filare solo in giardino.

Mi spaventano in particolar modo eventuali attacchi notturni. Come posso proteggere la mia casa e i miei cari?

Grazie

Sara

 

Buongiorno Sara,

per la tipologia di abitazione che segnali, è sicuramente opportuno allarmare il perimetro esterno, opzione che potrai scegliere anche se sei in casa.

E’ buona norma creare una protezione a strati: quindi, l’area esterna del giardino, il perimetro della casa e chiaramente l’interno.

La scelta verterà su BARRIERE A INFRAROSSI per l’esterno e su SENSORI A TENDA da fissare sulla zona superiore degli infissi.

L’installazione di queste tipologie di sensori permette di essere avvisati tempestivamente circa la presenza all’esterno dell’abitazione e dunque prima che un malintenzionato entri in casa. Inoltre i sensori per l’esterno li puoi tenere azionati anche quando sei in casa.

A corredo dei sensori esterni e perimetrali suggerisco di aggiungere anche uno o due rilevatori per l’interno da tenere attivi solo quando in casa non c’è nessuno.

Ovviamente tutti i sensori di cui ho parlato li puoi trovare anche nella versione senza filo.

Se necessiti di ulteriori informazioni, scrivimi pure

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *