Cane di grossa taglia in casa e telecamere

Cane di grossa taglia in casa e telecamere 4.90/5 (98.00%) 4 voti

Gentilissimi amici, un dubbio mi attanaglia la mente.

Sto per realizzare un nuovo impianto di allarme con lo scopo di garantire maggiore sicurezza per me e per i miei cari nel cui ambito comprendere l’installazione di qualche telecamera motion detection che ritengo molto utili.

La questione è che io ho in casa un grosso mastino napoletano e mi chiedevo se le telecamere fossero in grado di funzionare bene anche con lui in casa?

Andrea.

Caro  Andrea, per quanto le più moderne telecamere oggi in commercio siano ampiamente regolabili in termini di sensibilità,  considerata la taglia del tuo cagnolino, credo che sia meglio orientarsi su altri prodotti che garantiranno comunque un elevato standard di protezione.

10 thoughts on “Cane di grossa taglia in casa e telecamere

  • 19 novembre 2016 at 07:42
    Permalink

    Quando si hanno cani così grandi è inutile utilizzare sensori volumetrici.
    Condivido il consiglio scritto sopra

  • 20 dicembre 2016 at 21:41
    Permalink

    Io sto prgettando un impinato di allarme per casa mia e mi chiedevo se, e quali, potessi utilizzare dei sensori perimetrali esterni anche in presenza di due gatti di cui un siamese piuttosto oversize..

    Grazie

  • 4 gennaio 2017 at 16:23
    Permalink

    Concordo, un cane così grande sarebbe un problema comunque……devi escogitare altro.

  • 26 gennaio 2017 at 20:58
    Permalink

    I sensori possono essere regolati…..informatevi

  • 28 gennaio 2017 at 20:40
    Permalink

    A meno che non si tratti di un san Bernardo… i sensori si tarano

  • 4 febbraio 2017 at 13:20
    Permalink

    per gli animaletti di taglie accettabili esistono sensori apposta.

  • 21 febbraio 2017 at 18:32
    Permalink

    non esiste rinunciare al cucciolo, esistono piuttosto impianti capaci di distinguere-

  • 5 marzo 2017 at 22:53
    Permalink

    Un mastino mi sembra tanto anche per una telecamera………

  • 12 aprile 2017 at 12:00
    Permalink

    a meno che non sia un cavallo, i sensori si possono regolare molto bene

  • 13 aprile 2017 at 14:21
    Permalink

    guardate io ho quattro gattini che vanno ovunque, nessun problema…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *