Contatti magnetici – Funzionamento, costo, installazione

Vota il post

contatti magneticiI contatti magnetici sono il metodo più diffuso ed economico per proteggere le aperture di una abitazione. Si tratta di piccoli dispositivi di plastica o metallo con forma cilindrica o rettangolare che si installano su porte e finestre. Nello specifico i contatti magnetici sono formati da due diverse parti, una delle quali va applicata sulla parte dell’apertura che rimane fissa, mentre l’altra sulla parte mobile. In questo modo, quando le due parti vengono allontanate perché aperte, scatta l’allarme.

I contatti magnetici, quando scarichi, manomessi o danneggiati inviano segnali in centrale. Sono disponibili in versione via cavo e via radio, visibili o invisibili. La scelta del contatto da acquistare varia a seconda delle esigenze abitative e di sicurezza.

Sono molto economici, il loro prezzo non supera mai i 50 euro, e facili da installare o attraverso fori o con biadesivi.

One thought on “Contatti magnetici – Funzionamento, costo, installazione

  • 3 febbraio 2015 at 23:58
    Permalink

    Su antifurtocasa007.it li ho acquistati a 5€, non 50€!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *