Progettare il giusto sistema antifurto

Progettare il giusto sistema antifurto 4.10/5 (82.00%) 2 voti

Buongiorno,

sto cercando di progettare il giusto sistema antifurto per la mia abitazione. Ho bisogno di proteggere il terrazzo verandato al primo piano sul quale affacciano due porte finestre e una finestra. Sono orientato verso un sistema senza fili che si compone di:

  • centralina multifrequenza, WEB, con combinatore GSM;

  • tastiera con display digitale,

  • telecomandi con segnale criptato;

  • sirena wireless 868 Mhz;

  • rilevatore infrarossi a tripla tecnologia per il terrazzo ;

  • contatto magnetico a protezione della  porta principale dell’appartamento.

 Per questa configurazione il preventivo è di 1000 euro, pensi che il prezzo sia ragionevole per la mie  esigenze?

Grazie

Antonio

 

Ciao Antonio,

a mio avviso la spesa è eccessiva e il preventivo è mancante dei sensori per le porte finestre e finestre. In più aggiungerei per sicurezza anche un rilevatore per l’interno al fine di scongiurare qualsiasi evenienza.

Ti consiglio di studiarlo con maggiore attenzione ma puoi in ogni caso rivolgerti alle aziende che offrono sul mercato prodotti molto competitivi!  con maggior criterio. Potrai avere un preventivo personalizzato e avere modo di riflettere anche in base ai consigli che ti ho dato.

Fammi sapere com’è andata!

One thought on “Progettare il giusto sistema antifurto

  • 26 ottobre 2016 at 13:51
    Permalink

    Ricorda, non è difficile, ad ogni accesso deve corrispondere qualcosa che lo tuteli……
    Forse, in alcuni casi più accessi possono essere tutelati con un sensore PIR che comprenda un’area ampia. Ricorda la qualità la trovi anche e soprattutto in rete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *