Sirene antifurto e manomissioni

Sirene antifurto e manomissioni 4.80/5 (96.00%) 6 voti

Buongiorno,

mi chiamo Dario e ti scrivo poiché in questo periodo sto cercando informazioni utili sui sistemi di allarme. A tal riguardo ho avuto modo di leggere che esistono delle sirene antifurto con funzione anti schiuma contro le manomissioni (utili per rilevare le iniezioni di schiuma all’interno dell’apparecchio), ma ho notato anche che si tratta di dispositivi molto costosi… Per quanto mi riguarda credo che la loro utilità sia un po’ limitata: ad esempio, se con un involucro più grande ricopro la sirena e lo colmo di schiuma poliuretanica, non si vanifica lo stesso l’effetto? Non so, magari mi sbaglio, per questo vorrei fare chiarezza chiedendoti un parere. Ti ringrazio per la risposta che mi darai e ti faccio i complimenti per il blog e per la professionalità che dimostri con i tuoi lettori.

Un saluto

Dario

Risposta:

Buongiorno Dario,

prima di tutto devo dirti che mi fa molto piacere ricevere questi complimenti, vuol dire che il blog sta lavorando nella direzione giusta! Allora, ti dico subito che il tuo ragionamento sulle sirene antifurto con funzione anti schiuma contro i sabotaggi non è affatto errato, ma vanno specificate alcune cose. Come dico spesso sul blog ai miei lettori, le sirene da esterno (molto importanti perché grazie alla segnalazione sonora e visiva indicano che l’impianto d’allarme ha rilevato una intrusione), risultano però particolarmente soggette agli attacchi e alle manomissioni da parte di ladri e malintenzionati, pertanto anche una sirena con anti schiuma si potrebbe inibire senza troppi problemi. Tuttavia devo specificare un aspetto: se si riesce a manomettere una sirena, significa che esiste un vizio nell’ambito dell’installazione, ovvero che la tua sirena non è posizionata nella maniera corretta, magari in un punto non troppo visibile dalla via sottostante o dai vicini di casa, o ancora in un posto non abbastanza in alto.

Se invece si tratta di abitazioni isolate o di magazzini industriali, allora il suggerimento è quello di installare più di una sirena d’allarme; addirittura in commercio vengono proposte delle sirene che sono in grado di rilevare la manomissione grazie alla segnalazione della presenza di volumi parecchio grandi in prossimità dell’involucro. Ad ogni modo, le griglie anti schiuma danno comunque dei vantaggi, poiché nella maggior parte dei casi consentono da una parte di rallentare le manovre di manomissione, e dall’altra di proteggere i fori d’uscita del suono; per cui, al di là delle specifiche circostanze e di alcuni limiti di cui abbiamo parlato, in qualche maniera presentano una loro importante utilità. L’anti schiuma, dunque, serve per far sì che la centralina d’allarme riesca ad accorgersi dell’attacco e far scattare comunque un’altra sirena (per esempio quella interna) ed un eventuale avviso telefonico. Naturalmente l’anti schiuma non eviterà che la sirena si possa soffocare nel suo audio, ma comunque invierà la segnalazione alla centralina. Per cui l’anti schiuma è utile nella misura in cui sia prevista anche una seconda sirena.

Spero di averti fatto una panoramica chiara sulla questione anti schiuma, se dovessi avere bisogno di altri chiarimenti mi trovi qui! Saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *