Condominio, videosorveglianza e privacy

Vota il post

videosorveg condominioBuonasera,

mi stavo chiedendo se le telecamere per la videosorveglianza possano essere installate in un’area condominiale. Mi preoccupa la questione privacy…Che sai dirmi a riguardo?

Grazie

Michele

 

Ciao Michele,

al momento la situazione è complessa, ma partiamo dall’inizio. Nel 2008 la Cassazione, con la sentenza numero 22602 aveva ritenuto che riprendere con telecamere l’esterno di una palazzina o di un condominio fosse lecito, ma subito dopo, il garante per la privacy ha ribadito che, secondo l’articolo 615 bis del C.P.P., chiunque acquisisce indebitamente e senza consenso immagini che riguardano la vita privata altrui all’interno del proprio domicilio è punibile.

Queste incongruenze sono state fatte presenti al Parlamento e al Governo, chiamati a regolamentare il trattamento dei dati personali provenienti da registrazioni con telecamere, al fine di garantire la sicurezza senza ledere la privacy del cittadino all’interno del proprio domicilio e delle aree comuni, come possono esserlo quelle condominiali.

Per fortuna il vuoto normativo è stato colmato dalla riforma del condomio che ha permesso di semplificare gran parte delle delibere comprese quelle sul risparmio energetico, sulla banda larga e le antenne satellitari.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *