Domotica e antifurto per migliorare la sicurezza in casa

domotica antifurto

4.8/5 - (7 votes)
Quello fra domotica e antifurto è un rapporto che merita di essere analizzato. Infatti grazie alle possibilità offerte dalla domotica ci sono nuove opportunità per aumentare il livello di sicurezza in casa. Pensiamo per esempio a quanto sia comodo accedere ad ogni sistema di sicurezza in maniera molto semplice, magari facilmente utilizzando il nostro smartphone. L’esigenza di avere una casa più sicura è propria di ogni persona, soprattutto quando in famiglia ci sono bambini e anziani. Per questo sarebbe importante scegliere un sistema interconnesso fra antifurto e domotica.

Come la domotica migliora la sicurezza

La sicurezza in casa si avvale delle nuove tecnologie, che sono davvero ricche di potenzialità. Attraverso i sistemi domotici possiamo risolvere molti problemi direttamente da remoto, anche quando non siamo in casa. Facciamo qualche esempio per riuscire a spiegare che cosa esattamente vogliamo dire.

Mettiamo il caso, ad esempio, che una tapparella sia rimasta aperta dopo che siamo andati via di casa. Il nostro dispositivo ci potrebbe avvisare di questo fatto. Oppure per esempio ci sono altri sistemi domotici che ci ricordano che non abbiamo provveduto a girare la manopola del gas, quando siamo usciti.

I vari sistemi domotici per la sicurezza in casa

Diverse sono le procedure della domotica che ci vengono in aiuto per aumentare il nostro senso di sicurezza in casa. Abbiamo infatti molti dispositivi a nostra disposizione, come per esempio le serrature automatiche che consentono di aprire la porta di casa in maniera facile anche attraverso l’uso di una password.

Poi ci sono le serrature automatizzate, che permettono di sapere che qualcuno si è introdotto in casa in qualsiasi momento. E non dobbiamo dimenticare, per le aperture, i sensori delle finestre. Questi possono essere connessi ad un impianto domotico, in modo da segnalare ai proprietari un tentativo eventuale di effrazione.

Inoltre un altro sistema molto importante è costituito dall’illuminazione smart. Molti per esempio sono soliti lasciare le luci accese come deterrente contro i ladri. Interfacciando le luci con degli interruttori attraverso sistemi domotici, le luci possono cambiare, si accendono e si spengono a seconda della situazione, costituendo un deterrente in più contro i possibili intenti dei malintenzionati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.